economia
  • Seguici su LinkedIn
  • Seguici su Facebook
  • Seguici su Twitter
  • Seguici su Google+
  • Abbonati ai Rss

NEL 2013 DEBITO PUBBLICO SALITO A 2.069 MILIARDI, 132,6% DEL PIL

23 aprile 2014

Il rapporto tra deficit e Pil è rimasto invariato al 3%, secondo quanto riferisce l’Istat nella Notifica trasmessa alla Commissione Europea.

(SEGUE)

DL LAVORO, POLETTI "SIAMO NELLE CONDIZIONI DI CHIUDERE"

23 aprile 2014

Per il ministro “sull’apprendistato la discussione è nota, i punti sono quelli affrontati. Un’intesa o la discussione al Senato continuerà a puntare su quegli elementi”.

(SEGUE)

PIAZZA AFFARI CHIUDE IN RIALZO, FTSE MIB +1,49%

22 aprile 2014

Lo spread fra Btp e Bund tedeschi chiude a quota 155 punti con il rendimento del decennale al 3,09%.

(SEGUE)

LAVORO, CORTE CONTI"DA USO ECCESSIVO CIGD COSTI ELEVATI"

22 aprile 2014

Per la magistratura contabile nell’arco di tempo che va dal 2009 al luglio 2013, gli oneri per gli strumenti in deroga, rimborsati all’Inps raggiungono 5,78 miliardi.

(SEGUE)

COMMERCIO, VIA MONTE NAPOLEONE STRADA DELLA MODA PIÙ CARA D'ITALIA

22 aprile 2014

100 mq di negozio costano di affitto all’anno 670.000 euro, mentre a Roma in via dei Condotti per la stessa quadratura si arriva a pagare canoni annui di affitto fino a 640.000 euro.

(SEGUE)

etichetta

Speciali in breve




DL IRPEF, PATUELLI "BANCHE PENALIZZATE, GOVERNO CI RIPENSI"

19 aprile 2014

Per il presidente dell’Abi la rivalutazione delle quote di Bankitalia con l’imposta al 26% ha “effetti retroattivi giuridicamente più che discutibili”.

PASQUA E PONTI, FEDERALBERGHI "14,4 MILIONI DI ITALIANI IN VACANZA"

19 aprile 2014

“Sono segnali incoraggianti, quasi a confermare un recupero della fiducia delle famiglie e la speranza che la grande crisi cominci ad allontanarsi”, è il commento del presidente Bernabo’ Bocca.

BANKITALIA, SEGNALI DI LENTA RIPRESA MA CONSUMI ANCORA DEBOLI

18 aprile 2014

Nonostante i primi segnali di miglioramento della domanda interna, il quadro economico resta fragile.

MPS, VIA LIBERA DEL CDA ALL'AUMENTO DI CAPITALE DA 5 MILIARDI

18 aprile 2014

La proposta è stata approvata all’unanimità. “Con questa operazione non sarà necessaria la nazionalizzazione”, spiega l’ad Viola.

MERCATO GLOBALE? INFORMAZIONE TOTALE
Gli assetti finanziari ed economici internazionali cambiano alla velocità della luce. Italpress corre dentro i fatti per fornirvi ogni giorno notizie affidabili. Italpress fornisce dati precisi, direttamente attinti dalle istituzioni, dagli organismi internazionali, nazionali e regionali, dalle organizzazioni di categoria e dai sindacati.

SETTORI DI PARTICOLARE ATTENZIONE
Mercati emergenti, new economy, telecomunicazioni, assicurazioni e credito. Oltre a questi, informazione quotidiana sui movimenti della grande industria e della media e piccola impresa. Servizi e interviste ai protagonisti italiani e stranieri del business e della finanza.

MONDO DEL LAVORO
Grande attenzione all’occupazione, al lavoro giovanile, alle opportunità di formazione e di impiego in Italia e all’estero.

SCENARI
I sondaggi, le indagini e gli studi degli istituti di ricerca più accreditati sulle realtà economiche e sociali italiane ed estere.