Home Pirelli-F1
Per il Gp di Monaco saranno messe a disposizione dei team la White Hard C3, la Yellow Medium C4 e la Red Soft C5.
La Fia ha comunicato a Pirelli il numero di set e le mescole per l'appuntamento del Mondiale in programma nel week-end del 20-22 marzo.
"L'unico interrogativo rimane sulle prestazioni delle monoposto 2020, che hanno già dimostrato di essere più veloci rispetto alle precedenti" spiega Mario Isola, responsabile F1 di Pirelli
A disposizione dei team White Hard C1, Yellow Medium C2 e Red Soft C3, con le prime due destinate alla gara e la terza per le qualifiche.
La FIA ha comunicato a Pirelli il numero di set di pneumatici e le mescole scelti da ciascun pilota per la gara di Melbourne del 15 marzo
"Anche questa seconda settimana di test è stata molto produttiva" dice il responsabile F.1 di Pirelli al termine dei sei giorni di prove pre campionato a Barcellona
A Zandvoort saranno urilizzate la White Hard C1, la Yellow Medium C2 e la Red Soft C2. A Montreal, invece, la White Hard C3, la Yellow Medium C4 e la Red Soft C5.
"Hanno meno incognite dal punto di vista dei pneumatici, dato che quest'anno verranno utilizzati quelli della gamma 2019" dice il responsabile f.1 di Pirelli

FOTO GALLERY

Pirelli-F1 su Youtube