Home Pirelli-F1
Il degrado delle gomme più elevato del previsto ha spinto diversi piloti a una tattica diversa da quella ritenuta ideale alla vigilia.
Visto il cambio di programma, i piloti hanno lavorato oggi sia sul passo gara che sulla configurazione per le qualifiche spostate a domenica mattina.

"Suzuka è famosa anche per il meteo variabile, quindi potremmo vedere in pista i pneumatici da bagnato su questo circuito particolarmente esigente" dice il responsabile F1 di Pirelli

La FIA ha comunicato a Pirelli il numero di set di pneumatici e mescole scelti da ciascun pilota per la gara di Suzuka (11-13 ottobre)

"Il maltempo potrebbe decisamente influire sul resto del fine settimana, visto che da stanotte e per tutto domani dovrebbe piovere, mentre domenica la gara dovrebbe essere su asciutto" spiega il responsabile F.1 di Pirelli

"La strategia a una sosta è sicuramente la più veloce" dice il responsabile F.1 di Pirelli

"I diversi approcci di Mercedes e Ferrari hanno portato a un finale entusiasmante" dice il respnsabile F.1 di Pirelli

Pirelli ha nominato White hard C2, Yellow medium C3 e Red soft C4: sono le tre mescole a metà gamma.