mercoledì, Giugno 3, 2020
Home Sport Citroen Peugeot
Sono stati quasi 50 i giovani piloti che hanno approfittato dell’opportunità di ricevere insegnamenti dal pluricampione di rally.
“Storicamente abbiamo sempre puntato su piloti più esperti, ma credo che lo scorso anno Andrea abbia dimostrato tutta la sua velocità" ha detto Carlo Leoni
La C3 R5 sarà affidata all'equipaggio costituito da Andrea Crugnola e dal suo navigatore Pietro Elia Ometto, recenti vincitori del Campionato Italiano Rally Asfalto 2019
"È un’auto molto divertente con cui anche i trofeisti a mio parere si troveranno molto bene".
Eleonora Mori farà invece da navigatore sulla C3 R5 che affronterà le otto prove speciali in programma.
"Terminare in questo modo le ultime due gare dal Campionato Italiano Rally, lascia sicuramente molto amaro in bocca" afferma Carlo Leoni, Direttore Comunicazione Groupe PSA Italia.
Nonostante il ritiro al Tuscan dei campioni italiani Ciuffi e Gonella, grazie al supporto dei piloti privati, il Leone conquista il tricolore
La giovane coppia, dopo la conquista del titolo piloti del campionato italiano rally 2 ruote motrici, insegue il settimo centro in altrettante gare.

FOTO GALLERY

Sport Citroen Peugeot su Twitter

Sport Citroen Peugeot su Youtube