30 Righe di Raffaele Bonanni

Home 30 Righe di Raffaele Bonanni
Nella speciale occasione della commemorazione di Bettino Craxi dopo vent’anni dalla sua morte, ecco che finalmente si parla del politico, del segretario di un glorioso antico partitoche ha concorso grandemente a costruire le fondamenta della Democrazia, dello Statista. Si...
Viviamo in un epoca di grandi possibilità per l’uomo, grazie alla massiccia disponibilità di attrezzature digitali, della ‘smartizzazione’ di ogni mezzo che occorre per la ormai tumultuosa ed affascinante vita moderna. Disponiamo di televisori smart che vanno in streaming,...
Non passa giorno in Parlamento che non avvenga un cambio di casacca. Dallo scorso mese di settembre, appena ripresi i lavori parlamentari dopo la pausa feriale e fino all’inizio di quest’anno, si sono registrati 67 cambi da un gruppo...
La trentaquattrenne nuova premier finlandese, Sanna Marin, affronta con decisione il problema della riduzione dell’orario di lavoro, proponendo 24 ore settimanali con sei ore al giorno, per quatto giorni di lavoro. La sua tesi è che la forte robotizzazione...
Impegnarsi a rendere maggiore ogni possibilità di offerta di posti di lavoro, è il compito della politica in ogni paese. Infatti, nei paesi più industrializzati, governi e parlamenti si occupano di rendere più competitive le produzioni nazionali, per ottenere...
Noi abbiamo un debito che in rapporto al pil è in negativo, il secondo nel mondo. Insomma un convitato di pietra che pregiudica ogni programmazione di nuovi investimenti per le necessità italiche, qualora si volesse farli. Un debito, bisogna...
Grillo ha tuonato forte contro Benetton per rimuovere le concessioni autostradali, e facendolo apre una grande questione, sapendo quali interessi economici si vanno a toccare. Sembrava che dopo il gravissimo crollo del ponte Morandi tutto fosse sopito, ingoiato come...
La evidente crisi profonda del Movimento 5 Stelle, è la conferma che le formazioni politiche populiste, o quelle che assumono spesso quei comportamenti, hanno vita breve: si sviluppano a dismisura grazie alle promesse mirabolanti ai cittadini, poi nella impossibilità...