venerdì, Ottobre 7, 2022

La Barba al Palo di Italo Cucci

Home La Barba al Palo di Italo Cucci
Quando Allegri ha detto - seriamente, non sogghignando - "Con il Bologna inizia un nuovo campionato...", ho pensato a un vecchio detto bolognese - impubblicabile - riferito al maramaldeggiare sull'avversario indifeso. La...voglia Motta (battuta rubata) dei bolognesi dopo...
Il campionato ha preso il volo. Con un grande Napoli dominatore del Milan per potenza e gioco tradotti in un indiscutibile calcio di rigore di Politano e un capolavoro di Simeone; con un'Atalanta al suo fianco, allegramente impietosa; con...
La Salernitana che la fa tremare a Torino, costringendola a un confuso salvataggio finale, conferma le difficoltà in cui si dibatte la Juventus e con lei Max Allegri, già colpito dalla furia di Mbappè e tuttavia "salvato" da opinionisti...
Scoop! L'Udinese strapazza la Roma di Mourinho e finisce come eccellenza da prima pagina nel weekend delle prime grandi sfide. Quattro gol bellissimi di Udogie, Samardzic, Pereyra e Lovric mortificano Mou appena arricchito dei sogni di Belotti e fin...
Sono sicuro che guardando Fiorentina-Napoli con crescente inquietudine, i tifosi del Napoli - minacciati eppoi frenati da una squadra fortificata da Italiano - avranno spesso pensato "E se ci fosse Ronaldo?". E non escludo che la stessa domanda se...
Alla Serie A degli stranieri rispondono nuoto e atletica dei campioni d'oro italiani. Mentre Inter e Napoli procedono vittoriose con sicurezza in attesa della Juve, il Milan, - ovvero la squadra "straniera" Campione d'Italia - ha fortunosamente evitato di...
Un bel ferragosto, dicono un pò tutti. Sfilate di vip con sorrisi, adunate di popolo sul bagnasciuga, la prima estate post covid (???): oh, come si sono divertiti. Tutti, tranne uno, un italiano speciale, Giacomo Raspadori. Giacomino - dico...
Quarant'anni dopo ai moschettieri azzurri non ci avrebbe pensato neanche Dumas. Ci abbiamo pensato noi, italiani - dopo avere ignorato il decennale, il ventennale e il trentennale - per due motivi: il primo, rimpiangere con un alto spirito Paolo...