Home Utilitalia

"L'economia circolare non può fare a meno delle strutture: i target ambiziosi richiedono una dotazione moderna e di taglio nazionale", afferma il vicepresidente Brandolini.

Per il vicepresidente Russo "è fondamentale la salvaguardia delle gestioni industriali e dei soggetti che hanno sempre più capacità di gestire le diverse realtà territoriali".

A livello comunitario si discute sul market design del settore energetico. Per Utilitalia "l’assenza di stabili segnali di prezzo potrebbe bloccare i nuovi investimenti necessari per permettere la chiusura delle centrali a carbone nei tempi previsti".

Il direttore generale Colarullo interviene a un convegno promosso da Anci Lazio e Consorzio Reti Gas.

"Misurarsi per migliorarsi", curato con la collaborazione della Fondazione Utilitatis, è stato presentato a Roma in occasione dell’Assemblea generale delle Federazione.

Dal presidente di Utilitalia e dai sindacati confederali preoccupazione per il progetto di legge di riforma del settore idrico.

I Power Purchase Agreement "devono essere considerati parte di un set più ampio", afferma il vicepresidente di Utilitalia, Macrì.

Il presidente Valotti in audizione davanti alla commissione Ambiente della Camera sulla proposta di riforma del settore idrico.