Pnrr, 200 mln al Sud per treni a emissioni zero e bus elettrici

GIANCALO CANCELLERI MOVIMENTO 5 STELLE

ROMA (ITALPRESS) – Firmati al Ministero delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili due decreti attuativi del PNRR per il potenziamento della rete ferroviaria nelle regioni del Sud (Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Molise, Puglia, Sardegna e Sicilia), verso una mobilità sempre più ecologica e sostenibile. Lo rende noto il sottosegretario delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili, Giancarlo Cancelleri. “La vera sfida è riuscire a trasformare questa emergenza sanitaria che ha colpito tutto il mondo in una grande opportunità”, commenta Cancelleri.
“Il 30 novembre abbiamo assegnato 200 milioni di euro a Trenitalia per l’acquisto di treni intercity a zero emissioni per il Sud e 300 milioni per lo sviluppo della filiera degli autobus elettrici. Ancora una volta c’è grande attenzione per le regioni del Sud che da anni sono schiacciate dal gap infrastrutturale e del trasporto pubblico”, continua Giancarlo Cancelleri.
“Sono sempre più convinto che se riparte il sud riparte tutto il Paese e io da rappresentante del sud mi batto ogni giorno affinché questo ritardo sia recuperato proiettando i nostri standard direttamente al futuro. Trasporto moderno e sostenibile per regioni che sono pronte al riscatto e a fare da leva per la ripartenza del Paese”, conclude Cancelleri.
(ITALPRESS).

Vuoi pubblicare i contenuti di Italpress.com sul tuo sito web o vuoi promuovere la tua attività sul nostro sito e su quelli delle testate nostre partner? Contattaci all'indirizzo info@italpress.com