MATTARELLA “COMBATTERE L’INDIFFERENZA”

“Prendersi cura vuol dire avere senso di responsabilità, in un mondo sempre più piccolo, raccolto, interconnesso, la collettività è globale e di questa ci si deve fare carico”. Lo ha detto il presidente della Repubblica, Sergio Matterella, intervenendo alla cerimonia di inaugurazione dell’anno accademico 2019-2020 dell’Università Campus Bio Medico. “Ci si è chiesti chi può immaginare come sarà il mondo del futuro, la risposta è ‘Chiedete ai vostri bambini’ e penso che questa risposta sia sotto gli occhi di tutti: cercare di avere una vita serena – ha aggiunto Mattarella – e quindi una convivenza serena, contro la chiusura egoistica e l’arroccamento egoistico, avere un senso di responsabilità contro l’indifferenza e l’irresponsabilità, contro l’intolleranza, l’odio”. Riferendosi alla scorta assegnata alla senatrice a vita Liliana Segre il presidente Mattarella ha sottolineato: “Se è necessario assegnare una scorta ad una signora anziana che non ha mai fatto del male a nessuno ma che il male lo ha subito da bambina in forma crudele, vuole dire che questi interrogativi non sono né astratti né retorici, ma sono concreti”.
(ITALPRESS).