salute
  • Seguici su LinkedIn
  • Seguici su Facebook
  • Seguici su Twitter
  • Seguici su Google+
  • Abbonati ai Rss

DONAZIONI FARMACI, AIFA "SEMPLIFICARE SISTEMI SUPPLY CHAIN"

31 luglio 2014

La povertà sanitaria è un fenomeno in continuo aumento anche nel nostro Paese e il numero di cittadini che hanno difficoltà ad acquistare i medicinali (persino quelli con prescrizione medica) è cresciuto notevolmente negli ultimi anni.

(SEGUE)

FECONDAZIONE ETEROLOGA, PRONTO DECRETO LEGGE

31 luglio 2014

Il ministro Lorenzin ha pronto uno schema di dl per regolamentare questo nuovo percorso di fecondazione assistita anche sulla base delle indicazioni emerse dal Gruppo di lavoro convocato nelle scorse settimane al dicastero.

(SEGUE)

MECCANISMO TUMORALE COMUNE TRA LIEVITO E UOMO

31 luglio 2014

Uno studio di un team del Consiglio nazionale delle ricerche dell’Istituto di biomembrane e bioenergetica di Bari (Ibbe-Cnr), in collaborazione con l’Istituto di fisiologia clinica di Pisa (Ifc-Cnr), è stato pubblicato sulla rivista ‘Apoptosis’.

(SEGUE)

LE FARMACIE MILANESI NON CHIUDONO AD AGOSTO

31 luglio 2014

“Sarà ancora più facile quest’anno trovare in agosto in città una farmacia aperta – commenta Annarosa Racca, presidente di Federfarma -, sempre più presidio territoriale a tutela della salute dei cittadini”.

(SEGUE)

ONCOLOGI "INACCETTABILI DISPARITÀ ACCESSO AI FARMACI INNOVATIVI"

24 luglio 2014

AIOM (Associazione Italiana di Oncologia Medica) e CIPOMO (Collegio Italiano dei Primari Oncologi Medici Ospedalieri) chiedono l’intervento del ministro e si dicono pronti a ricorrere alla Corte Costituzionale.

(SEGUE)

TUMORI, IN 40 ANNI RADDOPPIATE LE GUARIGIONI

24 luglio 2014

Alla fine degli anni Settanta solo poco più del 30% delle persone colpite dal cancro sconfiggeva la malattia. Negli anni Novanta quasi il 47%, oggi circa il 60%.

NEL 2013 RACCOLTE IN ITALIA 2 MILIONI DI UNITÀ DI SANGUE

24 luglio 2014

Da un’indagine Avis emerge che sono 6.630.000 i volontari attivi nel nostro Paese (circa 1 italiano su 8).

CLORO, ESPERTI "PISCINE SICURE PER LA PELLE"

24 luglio 2014

Secondo uno studio dell’Istituto Dermoclinico Vita Cutis, eseguito recentemente su 100 persone dai 14 ai 60 anni che hanno frequentato abitualmente le piscine almeno due giorni alla settimana per tre mesi, solo il 2% ha avuto un leggero aumento della secchezza cutanea.

meteo.italpress