Sardegna 2030, al via i concorsi per scuole e università

CAGLIARI (ITALPRESS) – Educare e sensibilizzare le persone di tutte le età alla transizione richiesta dall’Agenda 2030 e contenuta nella Strategia Regionale per lo Sviluppo Sostenibile Sardegna2030, coordinata dall’Assessorato della Difesa dell’Ambiente e adottata dalla Giunta regionale a ottobre 2021. “Il coinvolgimento delle nuove generazioni è fondamentale per costruire un percorso di apprendimento informale che avvicini studenti e studentesse ai valori della sostenibilità economica, ambientale e sociale” afferma Gianni Lampis, assessore alla Difesa dell’ambiente. Con questo obiettivo hanno preso il via il 5 maggio i due concorsi dedicati a tutti gli istituti scolastici primari e secondari di I e II grado e alle Università della Sardegna finalizzati a promuovere i valori dell’Agenda 2030 e della Strategia Regionale per lo Sviluppo Sostenibile Sardegna2030. Il concorso Fai2030GOAL! è aperto a studenti e studentesse delle scuole primarie e secondarie di primo grado per la costruzione di un prodotto editoriale multimediale che ispiri, stimoli, incuriosisca a conoscere e agire i valori dell’Agenda 2030.
Il concorso Racconta Sardegna2030 è invece rivolto a studenti e studentesse delle scuole secondarie di secondo grado e delle Università della Sardegna per progettare una campagna di comunicazione che racconti la Strategia Regionale per lo Sviluppo Sostenibile Sardegna2030 e che aiuti la cittadinanza a comprendere come ogni azione quotidiana possa avere impatto, positivo o negativo, sull’ambiente, la società e l’economia.
Si ha tempo fino al 25 maggio per il concorso Fai2030GOAL! E fino al 15 settembre per il concorso Racconta Sardegna2030.
– Foto ufficio stampa Regione Sardegna –
(ITALPRESS).

Vuoi pubblicare i contenuti di Italpress.com sul tuo sito web o vuoi promuovere la tua attività sul nostro sito e su quelli delle testate nostre partner? Contattaci all'indirizzo info@italpress.com