INCIDENTE STRADALE NEL CATANESE, 4 VITTIME

Notte di sangue lungo la strada statale 121 che collega Catania a Paternó. Quattro giovani, di cui due minorenni, sono morti dopo che l’auto su cui viaggiavano si è schiantata contro lo spartitraffico. L’incidente è avvenuto nella zona di Belpasso, all’altezza dello svincolo “Zona Industriale” di Piano Tavola. Da una prima ricostruzione, intorno alle 5 del mattino, il conducente ha perso il controllo del mezzo, e in seguito allo schianto i corpi dei giovani sono stati sbalzati fuori dall’abitacolo.
Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118 e i vigili del fuoco. Sulla dinamica indagano i carabinieri della Compagnia di Paternó.

Le vittime sono Lucrezia Diolosà Farinato, 28 anni, Salvatore Moschitta di 20, un ragazzo di 17 anni, M.P., e una di 15, E.G.B. Nell’incidente, avvenuto intorno alle 5 del mattino, in territorio di Belpasso all’altezza dello svincolo ‘Zona Industriale’ di Piano Tavola, è rimasto ferito un 40enne, conducente dell’auto, una Seat Leon, ricoverato all’ospedale Cannizzaro. I cinque erano di ritorno a casa dopo una serata in discoteca.
(ITALPRESS)