Calabria, Occhiuto “Priorità a sanità e gestione sbarchi”

ROBERTO OCCHIUTO NEO PRESIDENTE DELLA REGIONE CALABRIA

ROMA (ITALPRESS) – La Calabria “è ancora meno organizzata delle altre regioni per fronteggiare un fenomeno del genere. Il sindaco di Roccella Ionica si è giustamente lamentato perchè ” non può un’amministrazione comunale far fronte a sbarchi quotidiani”. Lo ha detto Roberto Occhiuto (Forza Italia), presidente della Regione Calabria, nel corso di “Agenda” su Sky Tg24, in merito agli sbarchi di profughi nella cittadina ionica.
“Io appena insediato parlerò con il Ministro degli Interni e chiederò al Governo, intanto di dare risorse alla Calabria per fronteggiare questo problema, e poi evidenzierò che l’Italia deve avere la capacità di farsi sentire un pò di più su questo tema in Europa”, ha aggiunto Occhiuto.
Sulla sanità in regione, infine, Occhiuto ha detto: “Siccome mi gioco tutto su questo tema, ho chiesto al Governo di darmi la possibilità di farlo, con investimenti sull’assistenza territoriale, un piano di assunzioni, e con dirigenti capaci. Non è l’unica priorità ma è una di quelle sulle quali mi concentrerò dall’inizio”.
(ITALPRESS).