>>Italpress

OROSCOPO
domenica 25 agosto 2019

Ue, casellario giudiziario esteso ai Paesi terzi

14 marzo 2019

Il Parlamento europeo ha votato un regolamento per contrastare la criminalita' transfrontaliera e soprattutto il terrorismo. "E' stato approvato il sistema ECRIS TCN, cioe' una banca dati che contiene le informazioni relative a condanni penali, il cosi' detto il casellario giudiziario", spiega Caterina Chinnici, eurodeputata del Partito Democratico. Gia' nel 2012 e' stato fondato ECRIS ma solo per i cittadini europei, con questo nuovo regolamento, che dovra' passare dal Consiglio dell'Unione europea, e' stato esteso anche a cittadini di paesi terzi. "Vengono inseriti con ECRIS/TCN anche i cittadini con doppia nazionalita', al fine di non poter piu' celare condanne avute in un altro paese e in questo modo permettera' di avere un'informazione rapida sul casellario cittadini europei e cittadini di paesi terzi", ha concluso Chinnici. alp/sat/red

Share |