Terremoto di magnitudo 4.6 alle isole Eolie. Sindaco di Lipari “Situazione sotto controllo”

Inaugurazione della mostra Terremoti d Italia a Rende ( Cosenza ) presso il Museo del Presente, sismografo (RENDE - 2015-02-21, FRANCESCO MOLLO) p.s. la foto e' utilizzabile nel rispetto del contesto in cui e' stata scattata, e senza intento diffamatorio del decoro delle persone rappresentate

MESSINA (ITALPRESS) – Una scossa di terremoto di magnitudo 4.6 è stata registrata alle 8.12 di questa mattina con epicentro alle isole Eolie. Lo riferisce INGV. “Al momento non ci risultano feriti e non si registrano danni particolari, la situazione è sotto controllo, solo qualche costone di roccia caduto a mare”, dice all’Italpress il sindaco di Lipari Riccardo Gullo, che sta monitorando il territorio. Il sisma è stato localizzato a 3 km di profondità nel Golfo di Patti, seguito da una seconda scossa più lieve di 2.0 alle 8.18. “Ci sono giunte segnalazioni su piccoli crolli di roccia nelle zone di Valle Muria e via contrada Capistello – aggiunge – idem problemi in alcune abitazioni private. Ho chiesto espressamente alla Protezione civile di effettuare sopralluoghi in tutta l’isola e anche nei luoghi storici più fragili, ad esempio le chiese, per verificare eventuali conseguenze del sisma. Più tardi sicuramente avremo un quadro più chiaro e dettagliato. Speriamo non ci siano altre scosse grosse, di solito quelle nel lato del mare di Patti sono episodi singoli, stiamo comunque allerta. Questa volta il maltempo di ieri sera nel barcellonese e nel milazzese ci aveva graziati, ma è arrivato il terremoto al risveglio”.
-foto agenziafotogramma.it-
(ITALPRESS).

Vuoi pubblicare i contenuti di Italpress.com sul tuo sito web o vuoi promuovere la tua attività sul nostro sito e su quelli delle testate nostre partner? Contattaci all'indirizzo info@italpress.com