Stage Futsal+17, a Salsomaggiore anche il presidente Tisci

ROMA (ITALPRESS) – E’ terminato oggi lo stage Futsal+17 organizzato dal Settore Giovanile Scolastico della Figc, in collaborazione con Club Italia, che si è svolto presso l’Emilia Romagna Arena di Salsomaggiore Terme. La settimana ha vissuto momenti non solo di carattere tecnico per i ragazzi coinvolti ma ha visto gli stessi impegnati in attività educative condivise con l’area psicologica e area medica del Settore Giovanile Scolastico. Nelle serate di martedì 16 e mercoledì 17 novembre i ragazzi hanno avuto la possibilità di assistere al duplice impegno della Nazionale Italiana di Futsal contro la Francia .
La sinergia con Club Italia si è espressa in maniera concreta nella mattinata del 17 quando Michele Podda e Dennis Berthod, calciatori della Nazionale di Futsal che hanno partecipato da giovanissimi al Programma Futsal+, hanno raccontato le proprie esperienze ai ragazzi convocati nello Stage, offrendo spunti e testimonianze che si sommano al processo educativo, obiettivo importante per il Settore Giovanile Scolastico.
Ulteriore testimonianza di un lavoro sempre più integrato con le Nazionali italiane di futsal è la partecipazione e conduzione, da parte del Ct Massimiliano Bellarte ed il suo staff, dell’allenamento Futsal+ di giovedì 18 novembre, un’occasione per interagire direttamente sul campo con i ragazzi convocati, che ha impreziosito ancor di più le sinergie tra Club Italia e Futsal+17. A battezzare l’evento è stato direttamente il presidente Vito Tisci che ha illustrato, assieme al Grassroots Manager Massimo Tell gli obiettivi dei progetti e delle sinergie. Assieme a Vito Tisci era presente Antonio Scocca vice-presidente della Divisione Calcio a 5. Parallelamente allo Stage dedicato ai ragazzi, si è tenuto il primo incontro di formazione per i tecnici che saranno impegnati nei Centri Federali Territoriali di Calcio a 5, di prossima apertura. Il percorso è avvenuto da mercoledì 17 novembre al 20 novembre tra momenti in aula con le diverse aree (tecnica, organizzativa, psicologica e grassroots) e momenti di osservazione in campo, dove i tecnici si sono trovati ad assistere alle sedute di allenamento dello Stage Futsal+17. La formazione dei tecnici è stata curata con la presenza del responsabile tecnico dell’Evolution Programme, Maurizio Marchesini, il responsabile dei CFT Bruno Redolfi, dell’Area Portieri Nicola Pavarini e della responsabile organizzativa Daniela Nardella.
(ITALPRESS).

Vuoi pubblicare i contenuti di Italpress.com sul tuo sito web o vuoi promuovere la tua attività sul nostro sito e su quelli delle testate nostre partner? Contattaci all'indirizzo info@italpress.com