SILVESTRINI IN POLE A IMOLA

Sorpresa nel diluvio di Imola con Paolo Maria Silvestrini (Emmeauto By Melatini Racing) che conquista la pole position del Mini Challenge su un tracciato al limite della praticabilità. Il pilota di Emmeauto by Melatini Racing ferma i cronometri in 2’10″993, strappando la pole position a Gabriele Torelli (MINI Milano By Progetto E20) nelle ultime fasi delle qualifiche.
Silvestrini (Emmeauto By Melatini Racing) è l’unico in grado di scendere sotto il muro dei due minuti e 11 secondi con Torelli (MINI Milano By Progetto E20) che stacca il tempo di 2’11″162. Seconda fila affascinante con Gabriele Giorgi (Autoeur Brandini By Progetto E20) e Federico Alberti (Progetto E20) che saranno pronti a darsi battaglia sul circuito del Santerno nonostante un distacco di oltre un secondo dalla pole position.
Solo in terza fila il leader di campionato Gustavo Sandrucci (Maldarizzi Automotive By Melatini Racing) che tiene alle proprie spalle Filippo Maria Zanin (L’Automobile By Progetto E20), Alessio Alcidi (MINI Roma By CAAL Racing), Roberto Gentili (M.Car By AC Racing Technology) e la coppia “Micio”- Leporelli (Sarma By Progetto E20). In difficoltà Ivan Tramontozzi (Turbosport & Autoclub By AC Racing Technology), che scatterà solamente decimo nella prima gara dell’Enzo e Dino Ferrari.
Tra le MINI John Cooper Works Challenge Lite pole position per Filippo Bencivenni (AD Motor By CAAL Racing), sempre più leader del Campionato, davanti a Rogari (Reggio Motori By Dinamic Motorsport) – Giorgi (Autoeur Brandini By Progetto E20), Di Fabio (Car Point By AC Racing Technology) e Ronconi (Cascioli By Melatini Racing).
Domani alle 10.45 il via di Gara 1, mentre alle 16.50 scatterà gara 2.