RICERCA EURODESK “GIOVANI DISTANTI DA ISTITUZIONI”

ROMA (ITALPRESS) – Sono stati pubblicati i risultati della Ricerca-Azione, “Europa, Giovani e Cittadinanza”, condotta da Eurodesk Italy nell’ambito del progetto Yes4Europe! realizzato in collaborazione con l’Agenzia Nazionale per i Giovani. Yes4Europe! 2014 è entrato nelle scuole coinvolgendo oltre 4.000 giovani in attività di confronto e approfondimento. “Attraverso lo speaker’s corner – spiega l’agenzia in una nota – abbiamo raccolto idee e proposte di azioni a supporto dello Youth Empowerment, dei diritti dei giovani, della cittadinanza e della mobilità educativa transnazionale, coinvolgendo fino a 17.000 giovani italiani”.

I risultati della ricerca-azione ritraggono una popolazione giovanile sempre più distante dalle istituzioni della politica ma molto interessata alla partecipazione attiva, a spazi e possibilità concrete, a mettersi in gioco e impegnarsi attraverso forme nuove e modalità diverse da quelle usuali.

“Questa attività di ricerca ci ha riconfermato che la partecipazione politica delle giovani generazioni passa attraverso forme nuove, meno ‘formali’ e strutturate, e il loro apprezzamento per le istituzioni cresce in funzione della prossimità territoriale, dell’informalità e familiarità. Siamo consapevoli di quanto le loro capacità e competenze rappresentino un effettivo valore aggiunto anche all’elaborazione di politiche, e ci convince sempre più la loro capacità di proporre idee originali, innovative e concrete. Per questo consideriamo imprescindibile il loro contributo all’individuazione di percorsi di cambiamento e di crescita sociale, culturale ed economica, soprattutto attraverso gli strumenti che l’Europa mette a disposizione delle nuove generazioni”, commenta Giacomo D’Arrigo, direttore Generale dell’Agenzia Nazionale per i Giovani.

“Dare continuità alle attività di ricerca, ascolto, partecipazione e cittadinanza attiva dei giovani nella scuola è importante perché la generazione con età tra i 15 ed i 18 anni rappresenta un target di basilare importanza per la creazione di un’identità europea basata sulla reale conoscenza delle opportunità, e delle incognite, che l’Unione europea oggi offre. Eurodesk Italy è impegnata nella ricerca di risorse finanziarie affinché si possa realizzare l’edizione 2015 del progetto Yes4Europe, con più scuole partecipanti e con un numero più ampio di giovani coinvolti”, auspica Ramon G. M. Magi, presidente di Eurodesk Italy.

(ITALPRESS).

Vuoi pubblicare i contenuti di Italpress.com sul tuo sito web o vuoi promuovere la tua attività sul nostro sito e su quelli delle testate nostre partner? Contattaci all'indirizzo info@italpress.com