Regionali Sicilia, Calderone “Io candidato? Parlate con Miccichè”

Palermo.Il Presidente della Regione Nello Musumeci l'area verde con fontane a Palazzo D'Orleans. iPh.Alessandro Fucarini (Palermo - 2020-12-16, Alessandro Fucarii) p.s. la foto e' utilizzabile nel rispetto del contesto in cui e' stata scattata, e senza intento diffamatorio del decoro delle persone rappresentate

MESSINA (ITALPRESS) – Con la candidatura della forzista Stefania Prestigiacomo in stand by (piace alla Lega, ma ha il veto di Fratelli d’Italia) e con la rinuncia del presidente uscente e dimissionario Nello Musumeci – continuano a rincorrersi i nomi dei papabili candidati del centrodestra alla presidenza della Regione Siciliana, alle elezioni del 25 settembre. Tra i nomi circola anche quello del deputato regionale messinese azzurro Tommaso Calderone. Interpellato dall’Italpress, Calderone non conferma, nè smentisce. “Dovete parlare con il presidente Miccichè – dice al telefono – io sono un soldato. Sto pensando alla mia modesta campagna elettorale come deputato regionale. Parlate con lui…”.
(ITALPRESS).

– credit photo agenziafotogramma.it –

Vuoi pubblicare i contenuti di Italpress.com sul tuo sito web o vuoi promuovere la tua attività sul nostro sito e su quelli delle testate nostre partner? Contattaci all'indirizzo info@italpress.com