Papa Francesco “Vero spirito sportivo prepara a non cadere nella guerra”

ROMA (ITALPRESS) – Papa Francesco ha ricevuto stamani in udienza il Circolo Canottieri Tevere Remo (fondato nel 1872 – 150 anni fa – da Guglielmo Grant, guardia nobile di Pio IX) che con Athletica Vaticana condivide l’attenzione alle persone più fragili. In particolare in collaborazione con Special Olympics. “Ci ispiriamo dell’Enciclica FRATELLI TUTTI” ha detto al Papa il presidente del Circolo, Daniele Masala (2 ori olimpici e 2 ori mondiali nel pentathlon). Il Papa ha riproposto la sua visione di sport, rilanciata da Athletica Vaticana, ricordando le crudeltà che stanno avvenendo in Ucraina:”Lo spirito sportivo è una preparazione per non cadere in questa tragedia”. “Attraverso lo sport, siete chiamati a promuovere i valori del sano agonismo, dell’amicizia e della solidarietà. Si tratta di diffondere una cultura sportiva che concepisca la pratica dello sport non soltanto come fattore di benessere fisico, ma come ideale coraggioso, come strumento di crescita integrale della persona” le parole del Santo Padre.
“Vi incoraggio a perseverare perchè bambini, giovani e adulti possano coltivare, attraverso le varie discipline sportive, valori essenziali: l’amore per la verità e la giustizia, il rispetto del creato, il gusto della bellezza e della bontà, la ricerca della libertà e della pace”.
“A volte il mondo dello sport sembra subire i condizionamenti delle logiche del profitto e dell’agonismo esasperato, che può degenerare anche in episodi di violenza”.
“Specialmente a voi, cari giovani atleti, auguro di praticare lo sport con lealtà e sano spirito agonistico. Vi aiuterà così ad affrontare la gara impegnativa della vita con coraggio e onestà, con gioia e serena fiducia nel futuro, fermandovi ad aspettare pazientemente chi è più lento e fa più fatica a camminare”.
(ITALPRESS).

Vuoi pubblicare i contenuti di Italpress.com sul tuo sito web o vuoi promuovere la tua attività sul nostro sito e su quelli delle testate nostre partner? Contattaci all'indirizzo info@italpress.com