NASCE L’ORCHESTRA GIOVANILE DELLA REGIONE CAMPANIA

“Dopo anni di grande attenzione che abbiamo dedicato al mondo della musica, della lirica, dell’opera, ai grandi teatri, abbiamo deciso di fare un passo in avanti: realizzare un’orchestra giovanile della regione Campania. Abbiamo firmato l’intesa con tutti i conservatori della Campania. Stiamo creando i presupposti per riattualizzare una grande tradizione musicale e per dare una prospettiva di lavoro a tanti ragazzi che frequentano i conservatori”. Così il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, a margine della firma del protocollo d’intesa tra la Regione e i Conservatori della Campania, a Palazzo Santa Lucia, illustrato dall’assessore all’Istruzione Lucia Fortini. L’accordo è stato firmato dai direttori Carmelo Columbro, del Conservatorio Domenico Cimarosa di Avellino, Giuseppe Ilario, del Conservatorio Nicola Sala di Benevento, Carmine Santaniello, del Conservatorio San Pietro a Majella di Napoli, Antonio Marzullo, del Conservatorio Martucci di Salerno.
“Con questa iniziativa – spiega l’assessore regionale Lucia Fortini – creiamo una orchestra giovanile della regione Campania che darà un forte senso di identità. La nostra regione conta 32 licei musicali su 134 in Italia. Siamo al primo posto per numero di istituti nel paese. C’è una forte attenzione per la disciplina musicale. E anche nelle scuole secondarie di primo grado la musica si rivela uno strumento formidabile per il contrasto alla dispersione scolastica”.
(ITALPRESS).