NAPOLI ANCORA IN CRISI, SOLO 0-0 COL GENOA TRA I FISCHI DEL SAN PAOLO

Ag Napoli 09/11/2019 - campionato di calcio serie A / Napoli-Genoa / foto Alessandro Garofalo/Image Sportnella foto: Lasse Schone-Dries Mertens

NAPOLI (ITALPRESS) – Il Napoli non scaccia la crisi generale e si ferma sullo 0-0 nella dodicesima giornata di campionato di Serie A contro il Genoa. Scialbo pareggio per gli uomini di Ancelotti, in un ambiente piuttosto teso con entrambe le curve in protesta. Perde altro terreno la squadra partenopea, attualmente al settimo posto. I liguri conquistano un punto d’oro, che non smuove però più di tanto la classifica. I fischi del San Paolo vengono subito smorzati, almeno momentaneamente, al 2′: Lozano scatta in profondità, ma perde il tempo per tirare. Sulla ribattuta arriva Insigne che spedisce in fondo al sacco col mancino. In fuorigioco tuttavia la posizione di partenza del messicano, si resta sullo 0-0. Buon piglio dei partenopei nonostante la settimana tribolata che li ha visti grandi protagonisti soprattutto fuori dal campo. Zielinski si mette in luce al 16′ con un missile di sinistro vanificato da Radu. Al 32′ invece enorme chance per i liguri: Pandev spedisce alle stelle un ottimo servizio di Agudelo a pochi passi dalla porta, tradito da un falso rimbalzo. Porte inviolate al duplice fischio, a cui segue il continuo dissenso dei tifosi di casa. Nella ripresa prosegue sulla stessa linea d’onda il “Grifone”, sfiorando il vantaggio negato solamente da un intervento miracoloso di Koulibaly: il senegalese al 62′ vanifica la conclusione di Pinamonti sulla linea di porta ad Ospina battuto. In maniera frettolosa attacca il Napoli, che a sua volta va ad un passo dall’1-0 con il colpo di testa di Elmas al 86′: Radu vola e ferma lo score sullo 0-0. 
(ITALPRESS).