Malta, Governo incoraggia vaccinazione contro influenza e Covid-19

Gallarate,Italy Novavax il nuovo vaccino COVID 19 durante la somministrazione presso il centro vaccini di Gallarate In the picture:Novavax vaccino (Gallarate - 2022-03-02, Nick Zonna / ipa-agency.net) p.s. la foto e' utilizzabile nel rispetto del contesto in cui e' stata scattata, e senza intento diffamatorio del decoro delle persone rappresentate

LA VALLETTA (MALTA) (ITALPRESS/MNA) – Le autorità sanitarie maltesi stanno incoraggiando le persone con più di 55 anni e quelle considerate vulnerabili, a vaccinarsi contro l’influenza e fare anche il vaccino di richiamo anti-Covid.
Il vice primo ministro e ministro della Sanità, Chris Fearne, ha detto che il programma di vaccinazione inizierà il 17 ottobre e sarà offerto ogni anno. Inoltre, le persone con malattie croniche, donne incinta, persone che vivono in istituti, operatori sanitari e bambini di età compresa tra 6 mesi e 5 anni avranno la priorità durante le prime due settimane. Il programma di vaccinazione sarà reso disponibile gratuitamente per tutti lunedì 31 ottobre. Il ministro Fearne ha confermato che la variante Omicron sta attualmente colpendo la popolazione maltese. Finora quattro pazienti sono in cura a causa del Covid-19, anche se non ci sono ricoverati nel reparto di terapia intensiva. Malta ha registrato oltre 115.000 casi positivi e 806 decessi a causa del Covid-19. Il ministro ha fatto appello affinchè tutti adottino le misure di mitigazione necessarie, che sono raccomandate e non obbligatorie. Fra queste il lavaggio frequente delle mani, rimanere a casa quando si è malati ed evitare gli spazi pubblici chiusi quando si è malati.
(ITALPRESS).
-foto agenziafotogramma.it-

Vuoi pubblicare i contenuti di Italpress.com sul tuo sito web o vuoi promuovere la tua attività sul nostro sito e su quelli delle testate nostre partner? Contattaci all'indirizzo info@italpress.com