OROSCOPO

Carte prepagate Mastercard

Carte prepagate Mastercard

Le carte prepagate Mastercard sono strumenti di pagamento pratici e convenienti, che consentono ai titolari di poter effettuare operazioni di prelevamento o di shopping in maniera comoda e sicura.

Ma come funzionano le carte prepagate Mastercard? Quante tipologie di carte prepagate Mastercard esistono? Dove richiederle?

Cos’è una carta prepagata Mastercard

La carta prepagata è uno strumento di pagamento che, anche in assenza di un conto corrente, permette di effettuare operazioni tipiche delle carte di debito e delle carte di credito.

Usare una carta prepagata è davvero semplice: non dovrai far altro che richiedere quella che fa per te, caricare l’importo che preferisci e poi utilizzarla quando ti pare, per operazioni di prelevamento e di pagamento, anche online.

La maggior parte delle carte prepagate Mastercard è inoltre ricaricabile. Potrai pertanto aggiungere in questo strumento l’importo che desideri ogni volta che desideri, potendo disporre di un pratico strumento sempre a pronta disposizione, anche all’estero.
Se poi a tutti questi vantaggi aggiungi anche l’accesso al circuito Mastercard, la convenienza è davvero massima. Mastercard è infatti, insieme a Visa, il network di pagamento internazionale più noto e più apprezzato: presente in più di 170 Paesi, ti permetterà di poter effettuare le tue operazioni in milioni di bancomat e in milioni di negozi aderenti!

Un’alternativa alle prepagate mastecard? Le carte prepagate VISA.

Come richiedere una carta prepagata Mastercard

Richiedere una carta prepagata Mastercard è molto semplice: tutte le principali banche – e probabilmente anche la tua! – hanno nel proprio catalogo di prodotti degli strumenti prepagati e ricaricabili che si appoggiano proprio su questo network.

Ti consigliamo pertanto di dare uno sguardo al catalogo prodotti del tuo istituto di credito e, se non dovessi trovare quel che ricerchi, domandare maggiori informazioni sulle principali banche del territorio. Puoi anche richiederla online nelle banche “dirette” più famose.
Detto ciò, una volta che hai individuato la banca nella quale richiedere la carta, non ti rimarrà altro che fornire il tuo codice fiscale e presentare un documento che attesti la tua identità e la tua residenza. Non verranno effettuate altre verifiche di solvibilità (come invece avviene con la carta di credito) né dovrai rilasciare altre informazioni.

Carta ricaricabile Mastercard

Sono due le principali carte prepagate Mastercard richiedibili nelle principali banche italiane.

La prima è la carta ricaricabile Mastercard, uno strumento che ricalca le caratteristiche che abbiamo già condiviso. La puoi utilizzare per poter effettuare acquisti nei negozi e su internet, per ricaricare il cellulare, per poter fare spese all’estero e così via.
Come puoi già intuire, si tratta di una carta il cui credito può essere ricaricato ogni volta che vuoi, entro i massimali, e che può essere richieste da chiunque, senza necessità di alcune verifica di solvibilità. La ricarica potrà essere effettuata in contanti presso gli sportelli delle banche che hanno rilasciato la carta, oppure dal proprio conto corrente mediante i sistemi di internet banking, o ancora mediante l’uso dei bancomat.

Carta Conto Mastercard: carta Iban 

Se le tue esigenze non dovessero essere soddisfatte dalla sola carta ricaricabile Mastercard, c’è un’altra opportunità che potrebbe fare al caso tuo: la Carta Conto Mastercard, una carta prepagata che ha delle funzionalità simili a quelle di un conto corrente.

Così come ogni carta prepagata, potrai caricarla e usarla per fare acquisti presso i negozi, anche su Internet, o ancora per poter prelevare denaro contante dai bancomat. In più, però, potrai effettuare operazioni tipiche dei conti correnti, come ad esempio effettuare e ricevere bonifici grazie al codice IBAN che sarà stampato sulla carta, accreditare lo stipendio, pagare bollettini e tanto altro ancora.

Una carta prepagata che potrebbe essere in grado di rendere superfluo l’utilizzo di un conto corrente se non hai esigenze particolarmente avanzate, e che viene generalmente chiamata anche come “carta IBAN Mastercard”.

Prima dell’acquisto di tali carte ti consigliamo, ovviamente, di leggere con attenzione i fascicoli informativi di prodotto.

Come comprare online con una carta prepagata Mastercard

Per fare acquisti in piena sicurezza potrebbe essere utile questo articolo: come fare acquisti online.