Grassano, Barista ucciso a coltellate, fermato un ventenne

MATERA (ITALPRESS) – Un 35enne gestore di un bar è morto dopo essere stato accoltellato a Grassano, in provincia di Matera. Il fatto è avvenuto nella tarda serata di ieri all’interno dell’esercizio stesso. Sul fatto indagano i Carabinieri che avrebbero già fermato un ventenne. I Carabinieri della Compagnia di Tricarico, contestualmente alle attività di sopralluogo e repertamento svolte sul luogo del delitto da personale del Nucleo Investigativo del Reparto Operativo del Comando Provinciale di Matera, con una repentina attività d’indagine, anche grazie alle testimonianze raccolte, sono immediatamente risaliti ad un uomo, un ventenne del posto, diramando immediatamente le ricerche che si sono concluse poco dopo, nel momento in cui il ragazzo si è presentato spontaneamente presso la locale Stazione Carabinieri. Dopo aver ricostruito la dinamica dei fatti ed aver recuperato poco lontano dal bar un coltello da cucina, verosimilmente utilizzato come arma del delitto, i Carabinieri hanno tratto in arresto il ventenne. Informata l’Autorità Giudiziaria dei particolari di tutta la vicenda e dell’esito degli accertamenti svolti dai Carabinieri, l’uomo è stato condotto presso la Casa Circondariale di Matera, in attesa della sua comparizione prevista nei prossimi giorni davanti al G.I.P. competente per il giudizio di convalida dell’arresto.(ITALPRESS).

Photo credits: ufficio stampa Carabinieri Matera

Vuoi pubblicare i contenuti di Italpress.com sul tuo sito web o vuoi promuovere la tua attività sul nostro sito e su quelli delle testate nostre partner? Contattaci all'indirizzo info@italpress.com