FOTOGRAFO ITALIANO FERITO IN SIRIA

Il fotografo italiano Gabriele Micalizzi è stato ferito in Siria, nella zona di Deir Ez-Zor, dove stava lavorando a un servizio sulla lotta delle Forze democratiche siriane (Fds), milizie a maggioranza curda, contro lo Stato Islamico.

Il photoreporter, milanese di 34 anni, si trova adesso nell’ospedale statunitense nella base di Omar Field.