Ex premier Joseph Muscat presidente dei club di calcio maltesi

Roma 10/01/2018 - Vertice dei paesi del sud dell'Unione Europea / foto Insidefoto/Image nella foto: Joseph Muscat

LA VALLETTA (MALTA) (ITALPRESS/MNA) – L’ex premier di Malta, Joseph Muscat, numero 1 dell’associazione dei club della Premier League maltese. L’ex primo ministro è stato eletto presidente dell’associazione con sette voti a favore, quattro contrari e tre astenuti. La Malta Professional Football Clubs Association (MPFCA) è stata fondata nel 2021 ed è composta dai 12 club del massimo campionato maltese e adesso sarà guidata da Muscat, costretto a dimettersi da primo ministro nel 2020 a seguito di una crisi politica legata all’omicidio della giornalista Daphne Caruana Galizia. L’associazione ritiene che “i cambiamenti pianificati possano portare a una Premier League più professionale, sostenibile e più attraente per i tifosi negli stadi e in tv, con più investimenti sui giovani giocatori e un maggiore coinvolgimento delle donne nelle posizioni di vertice delle società. Ciò porterà i club maltesi a diventare più competitivi a livello europeo. Il presidente Muscat avvierà questo processo, mentre le discussioni con la Federcalcio maltese verranno avviate a breve”.
Dopo l’elezione, Muscat ha ringraziato le società: “Il mio ruolo non interferirà con la leadership dei club, insieme pianificheremo ed eseguiremo riforme ambiziose che modernizzeranno il calcio maltese”, ha affermato aggiungendo che il suo ruolo sarà volontario e che lavorerà duramente per mantenere gli impegni presi.
– foto Image –
(ITALPRESS).

Vuoi pubblicare i contenuti di Italpress.com sul tuo sito web o vuoi promuovere la tua attività sul nostro sito e su quelli delle testate nostre partner? Contattaci all'indirizzo info@italpress.com