CRIMINI INFORMATICI, ACCORDO POLIZIA DI STATO-CONSOB

Siglato a Roma l’accordo tra Polizia di Stato e Consob per la prevenzione e il contrasto dei crimini informatici. La convenzione – firmata dal Capo della Polizia, Franco Gabrielli, e dal presidente della Consob, Paolo Savona – rientra nell’ambito delle direttive impartite dal Ministro dell’Interno per il potenziamento delle attività di prevenzione della criminalità informatica attraverso la stipula di accordi con gli operatori che forniscono prestazioni essenziali. L’accordo ha durata triennale.