APNEA. ENNESIMO RECORD MONDIALE PER LA MONGIARDINO

Martina Mongiardino, con l’incredibile tempo di 10’59”90, ha stabilito il nuovo Record Mondiale CMAS di Apnea Endurance 16×50 metri. Il primato è stato migliorato in occasione dei Campionati Italiani Estivi Open di Apnea Indoor, in corso di svolgimento a Novara, presso la piscina dell’impianto sportivo del Terdoppio. Il precedente record, che già gli apparteneva, di 11’14”40, che lo aveva conseguito lo scorso anno a Torino, nel corso dell’edizione 2018 dei Campionati Italiani Estivi Open di Apnea Indoor. Grazie a questa ennesima formidabile impresa, la pluricampionessa genovese, in forza alla Società USS Dario Gonzatti, si conferma, una volta di più, la regina incontrastata dell’apnea endurance. A certificare la prestazione della Mongiardino è stato il Giudice Internazionale CMAS, Ezio Barbero. Come di consueto, la performance della campionessa azzurra potrà considerarsi a tutti gli effetti un Record Mondiale soltanto dopo che la CMAS, valutato anche il video, l’avrà omologata come tale. Oltre al Record Mondiale della Mongiardino, da segnalare anche l’ottima prova di Angelo Sciacca, anch’egli in forza alla Società USS Dario Gonzatti, che, con il tempo di 9′ 48” e 83, ha stabilito il nuovo Record Italiano di apnea endurance 16×50.