Aleix Espargarò si prende la scena al Mugello

SCARPERIA (ITALPRESS) – Comandano le moto italiane nel venerdì di libere della MotoGP al Mugello. Dopo l’exploit al mattino di un sorprendente Takaaki Nakagami su Honda (1’46″662), sono Aprilia e Ducati a prendersi la scena al pomeriggio. Il più veloce è infatti Aleix Espargarò seguito dalle due Rosse ufficiali guidate da Pecco Bagnaia e Jack Miller, quarto Johann Zarco (Ducati Pramac) davanti a Luca Marini (Ducati VR46) ed Enea Bastianini (Ducati Gresini). Subito dopo Brad Binder, Marco Bezzecchi, Fabio Quartararo e Pol Espargarò.
Si migliorano quasi tutti nella seconda sessione del Gran Premio d’Italia, una sessione contraddistinta anche dalle due cadute di Zarco che, proprio sul finale, perde l’anteriore scivolando a terra in curva 4. Bagnaia va all’attacco ma non riesce a strappare il miglior tempo ad Aleix Espargarò, che ha fermato il cronometro a 1’45″891, oltre un secondo in meno rispetto al mattino e di 49 millesimi più veloce del ducatista. In difficoltà, invece, Mar Marquez (12°), Alex Rins (14°) e Maverick Vinales (17°).
– foto LivePhotoSport –
(ITALPRESS).

Vuoi pubblicare i contenuti di Italpress.com sul tuo sito web o vuoi promuovere la tua attività sul nostro sito e su quelli delle testate nostre partner? Contattaci all'indirizzo info@italpress.com