UniPa, nasce il network “Evanet” per riunire 13 Università europee

PALERMO (ITALPRESS) – È stato siglato alla presenza del Rettore dell’Università degli Studi di Palermo Massimo Midiri, l’accordo di cooperazione internazionale per la nascita del network EVANET, la collaborazione di 13 Atenei europei per il coordinamento e la pianificazione delle attività di studio nel campo dell’Everyday Aesthetics. “La firma di questo importante accordo è la testimonianza della vocazione internazionale del nostro Ateneo che si conferma punto di riferimento per altre Università europee e promotore di ricerca avanzata in numerosi settori scientifici strategici – commenta il Rettore Midiri – Grazie ad iniziative di questo tipo il processo di internazionalizzazione si spinge sempre più avanti, anche attraverso un’estensione del numero di Paesi con i quali si realizzano accordi di mobilità e rapporti di collaborazione e cooperazione”. La creazione del network EVANET è stata promossa dal Dipartimento di Scienze umanistiche-SUM di UniPa che per la prima volta ha riunito tutti gli studiosi europei e i principali studiosi americani interessati all’ambito Everyday Aesthetics, una corrente sorta all’interno dell’estetica filosofica angloamericana con lo scopo di accogliere i temi che non rientravano nella sfera dell’arte o della natura e di dimostrare come la facoltà della sensibilità entri in gioco in eventi, contesti e attività della vita di tutti i giorni. “Le numerose e recenti pubblicazioni anche di studiosi europei sull’Everyday Aesthetics rivelano l’importanza di questo tema – spiega Elisabetta Di Stefano, promotrice del network – La necessità di ampliare l’indagine verso settori finora poco considerati dal dibattito anglo-americano e l’utilità di un coordinamento scientifico nella programmazione delle attività di ricerca: questi sono gli obiettivi di EVANET”. Oltre ad UniPa afferiscono al network, realizzato grazie ai fondi CoRi 2021-Azione C, le Università di Roma 3 e di Bologna (Italia), le Università di Helsinki e Aalto (Finlandia), l’Università di Presov (Slovacchia), l’Università di Varsavia (Polonia), l’Università di Brno (Repubblica Ceca), l’Università Paris 1-Pantheon-Sorbonne (Francia), le Università di Siviglia e Malaga (Spagna), l’Università di Vienna (Austria) e l’Università di Cluj-Napoca (Romania). Hanno aderito al network come partner onorari i maggiori specialisti mondiali dell’Everyday Aesthetics: Yuriko Saito (Professoressa emerita, Rhode Island School of Design), Thomas Leddy (San Jose State University), Emily Brady (Texas A&M University).
(ITALPRESS).

-foto Ufficio Stampa Università di Palermo –

 

Vuoi pubblicare i contenuti di Italpress.com sul tuo sito web o vuoi promuovere la tua attività sul nostro sito e su quelli delle testate nostre partner? Contattaci all'indirizzo info@italpress.com