SVIZZERA E AUSTRIA TERRE DI CONQUISTA PER L’ABARTH 124

Continua l’intensa e appassionante stagione dei piloti dell’Abarth 124 rally Selenia International Challenge, che vede le spider dello Scorpione impegnate in 11 campionati nazionali, oltre che nel Campionato Europeo e nel mondiale Coppa FIA R-GT. E proprio in quest’ultimo campionato vincendo la categoria in Repubblica Ceca, nel Barum Czech Rally Zlìn, i francesi Raphael Astier e Frederic Vauclaire, sull’Abarth 124 rally del Team Milano Racing, si sono aggiudicati con una gara d’anticipo il campionato mondiale FIA R-GT. Questo fine settimana due Abarth 124 rally sono impegnate nel Rally del Ticino, valido per il Campionato Svizzero. Al via l’elvetico Beat Wyssen, in coppia con la figlia Janine con l’auto del team Zeughaus Garage, e gli italiani Gianluca Luchi e Gianluca Marchioni, con la vettura del team Bernini Rally. Entrambi i piloti hanno ottenuto un successo nella categoria R-GT nell’ambito del campionato svizzero: Wyssen nel Criterium Jurassien, Luchi nel Rally di Alba. Il Rally del Ticino si disputa in un’unica  tappa che parte da Balerna sabato 1° settembre alle ore 8,30 e si conclude nella stessa giornata alle ore 18,30 a Chiasso, dopo la disputa di 6 prove speciali tutte su asfalto. Un’altra Abarth 124 del team Bernini Rally è impegnata in Austria nel Wechsellang Rallye con gli italiani Andrea Maselli e Camilla Gallese, che in questo campionato hanno ottenuto il successo nella categoria R-GT nel Rally Weiz, disputato nel mese di luglio.
Il Wechsellang Rallye si articola su due tappe: la prima parte da Friedberg alle ore 12,30 di venerdì 31 agosto e si conclude alle 21 dello stesso giorno; sabato 1° settembre la seconda frazione di gara con partenza alle ore 8 e arrivo alle 17,45. Sedici le prove speciali in programma per un totale di 163,52 km di velocità cronometrata, 10 dei quali su fondo sterrato.
Fine settimana impegnativo per Niccolò Cedrati, impiegato di Osimo (AN), mai corso, e Cristian Pollini, avvocato di Asciano (SI), vincitori della Categoria Over 35 della 5^ edizione di Aci Rally Italia Talent il cui sogno di partecipare come Pilota e Navigatore ufficiali ad un Rally di Campionato Italiano si sta per avverare. I due vincitori parteciperanno al 54° Rally Friuli Venezia Giulia, gara valida per il Campionato Italiano WRC, con l’Abarth 500 R3T ufficiale, a titolo completamente gratuito e avranno come Tutor prima e durante tutto lo svolgimento della gara un grande Campione, Renato Travaglia, pluri campione italiano ed europeo, uno degli Esaminatori di Aci Rally Italia Talent sin dalla sua prima edizione.
Saranno 8 le Prove Speciali su asfalto in programma tra venerdì e sabato per 120 km su un totale di 400 km.
(ITALPRESS).