Speranza “Scritte no vax inquietanti, vaccino ha salvato milioni vite”

Roma 24/04/2022 Auditorium Antonianum. Congresso Nazionale di Articolo Uno Nella foto: Roberto Speranza (ROMA - 2022-04-24, FABIO CIMAGLIA) p.s. la foto e' utilizzabile nel rispetto del contesto in cui e' stata scattata, e senza intento diffamatorio del decoro delle persone rappresentate

ROMA (ITALPRESS) – “Le scritte intimidatorie comparse stamattina all’ingresso dello Spallanzani rappresentano un fatto inquietante. Esprimo la mia vicinanza e solidarietà ai medici, agli infermieri e a tutti i professionisti che vi lavorano e che sono stati protagonisti nella lotta contro la pandemia.
Non dobbiamo dimenticare mai che la campagna vaccinale in tutto il mondo ha salvato la vita a milioni di persone”. Così il ministro della Salute Roberto Speranza su Facebook commentando le scritte contro i vaccini all’esterno dell’istituto Spallanzani a Roma. “I vaccini uccidono”, “vaccino di Stato sterminio legalizzato” sono le frasi che si leggono sui muri. Sull’episodio indagano le forze dell’ordine.

Foto: agenziafotogramma.it

(ITALPRESS).

Vuoi pubblicare i contenuti di Italpress.com sul tuo sito web o vuoi promuovere la tua attività sul nostro sito e su quelli delle testate nostre partner? Contattaci all'indirizzo info@italpress.com