lunedì, Gennaio 30, 2023
Home Pirelli-F1
L'alternativa e' un primo stint piu' lungo su P Zero Yellow Medium per poi montare la Hard
Il Chief Engiiner di Pirelli dopo le libere a Monza: "Il divario e' piuttosto basso"
"Non ci sara' il formato Sprint e i team arriveranno con un po' meno informazioni"
"Ha reso possibile a piloti e squadre di spaziare in maniera piu' esaustiva nelle scelte in pista".
L'analisi dello chief engineer Pirelli "Il degrado delle tre mescole sembra gestibile"
Per Zandvoort Pirelli ha optato per le tre mescole piu' dure
"SPA e' una pista unica, ed e' stato un vero piacere avere la conferma che sia parte del calendario di Formula 1 anche l'anno prossimo".
Partire su P Zero Yellow medium sembra l'opzione piu' flessibile

FOTO GALLERY

Pirelli-F1 su Youtube