SKODA CONNECT LITE NELLA CAMPAGNA CHECK INVERNO

Con il sistema Skoda Connect Lite, la Casa automobilistica boema propone ai propri Clienti che possiedono un’auto prodotta dal 2008 in avanti, una soluzione semplice e immediata per aggiungere connettività in modo retroattivo al veicolo. Il DataPlug, disponibile come accessorio originale presso le concessionarie Skoda, permette di collegare l’auto a dispositivi intelligenti quali smartphone o tablet e di avere sempre sotto controllo numerosi dati del veicolo. Da sempre vicina alle reali necessità dei propri Clienti e con l’approssimarsi della stagione invernale, Skoda Italia ha deciso di includere i servizi digitali del Connect Lite all’interno del Check Inverno. La connettività avanzata di un’auto ne migliora sia la comodità d’uso sia la sicurezza ed è oggi un servizio proposto per tutti i nuovi modelli Skoda.

Per la prima volta, grazie al nuovo Connect LITE, i veicoli del marchio boemo già in circolazione e privi della funzionalità possono ora godere di questi vantaggi retroattivamente. I Clienti possono quindi utilizzare il proprio smartphone per accedere a importanti informazioni sul veicolo e connettere la propria auto alla rete Skoda, per ricevere ad esempio un promemoria sugli appuntamenti service o stabilire rapidamente un contatto con il numero verde. Tutto questo è possibile grazie allo Skoda DataPlug. Prima di installare il DataPlug nell’auto, occorre semplicemente scaricare la nuova App gratuita Skoda Connect Lite dall’Apple App Store (per iPhone) o Google Play Store (per Android), avviare l’App e seguire le istruzioni. Basterà poi inserire il DataPlug nell’interfaccia diagnostica del veicolo e attivare la connessione Bluetooth tra DataPlug e l’App. Successivamente, basterà inserire il proprio ID Skoda personale, che permetterà di effettuare la registrazione e usufruire di tutti i servizi.
(ITALPRESS).