Si è insediata la presidente Santelli

JOLE SANTELLI POLITICO

“Le comunità crescono se non ci sono censure ideologiche, ma una continuità programmatica sulle cose importanti. Non ci sarà alcun pregiudizio, ma valutazioni nel merito, con la mia squadra prenderemo il meglio della vostra esperienza”. Queste le parole che la neogovernatrice della Regione Calabria, Jole Santelli, ha pronunciato in occasione dell’insediamento ufficiale alla Cittadella regionale a Catanzaro dopo la proclamazione, avvenuta sabato scorso. Ad accogliere la prima donna presidente della Regione Calabria, eletta alla guida della coalizione di centrodestra, è stato il vicepresidente uscente Francesco Russo che le ha consegnato un mazzo di fiori assieme a un report sui cinque anni di amministrazione Oliverio. Santelli ha, quindi, firmato i documenti di insediamento nelle mani del segretario della Giunta regionale, Ennio Apicella.
“Ringrazio Mario Oliverio – ha commentato Santelli – anche se non è presente, aveva rinviato più volte un appuntamento per via dell’insediamento, appena tornerà in Calabria ci vedremo. È un giorno importante per me, spero lo sia per la Calabria, metteremo tutto l’impegno come squadra affinché questa Regione inverta la rotta, soprattutto nella sua reputazione. Per il futuro della Calabria occorre un impegno serio al fine di costruire quello sviluppo che i calabresi meritano”.
(ITALPRESS).