SI AVVICINA LA ROME HALF MARATHON VIA PACIS

Non c’è sosta per Athletica Vaticana. Nonostante il caldo agostano, gli atleti del team della Santa Sede proseguono gli allenamenti verso i prossimi impegni, su tutti quello del 22 settembre quando Roma sarà nuovamente la casa del mondo con la terza edizione della Via Pacis, la mezza maratona promossa da Roma Capitale, dal Pontificio Consiglio della Cultura e dalla Fidal che dopo il successo delle due precedenti edizioni tornerà a far vivere ai runner una giornata emozionante lungo le strade della Capitale.
Una mezza maratona che unirà i popoli, le persone di buona volontà, coloro che dicono no alla violenza e che credono nella bellezza della vita, dell’integrazione e della condivisione.
Un evento aperto a tutti, in quanto oltre alla mezza maratona agonistica ci sarà anche una 5 chilometri non competitiva, la “Run For Peace”. Quest’ultima è una corsa non competitiva che si trasformerà in una giornata di festa all’insegna dell’amicizia e della pace. Si può correre o camminare, l’importante sarà esserci per lanciare il proprio messaggio di pace. Il costo di iscrizione è di 10 euro e parte del ricavato andrà a sostenere il progetto di SOS Villaggi Bambini “Non è un gioco” volto a sensibilizzare sul tema della violenza assistita dai bambini e per raccogliere fondi per il progetto Mamma e Bambino che promuove l’accoglienza all’interno dei Villaggi SOS dei bambini e delle mamme vittime di violenza.