Sardegna, al via servizio supporto psicologico familiari pazienti Covid

CAGLIARI (ITALPRESS) – E’ attivo il servizio telefonico di assistenza psicologica rivolto ai familiari dei pazienti dei reparti Covid dell’ospedale San Francesco di Nuoro e agli ex-pazienti del nosocomio del capoluogo barbaricino nella fase post-ospedaliera. “Un servizio importante sul piano dell’umanizzazione delle cure”, dichiara l’assessore regionale della Sanità, Mario Nieddu. “Il virus – precisa l’esponente della Giunta Solinas – ha ricadute sulla salute fisica delle persone, ma può avere riflessi ben più ampi. Il supporto psicologico punta a dare sostegno ai parenti delle persone positive in cura all’interno dell’ospedale e aiutarle ad affrontare il delicato momento. Un aiuto che viene dato agli stessi pazienti guariti, con l’avvio di un percorso che segue le dimissioni”.
Il nuovo numero per l’assistenza psicologica dell’ospedale di Nuoro è il 334 301 5024, è attivo dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 13.30 e il martedì e giovedì dalle 15 alle 19 e amplia un servizio già da tempo disponibile nell’Unità complessa di Anestesia e rianimazione. “Dall’inizio dell’emergenza – conclude Nieddu – sono diversi i servizi di supporto psicologico attivati nel nostro sistema sanitario, tra cui il numero verde regionale 800 630 622 sempre disponibile e al servizio di tutti i cittadini che ne avessero bisogno”.
(ITALPRESS).