Prandelli “La Nazionale va sempre amata, tutti con Mancini”

FIRENZE (ITALPRESS) – “Bisogna sempre amare la Nazionale, a prescindere. Roberto Mancini sta facendo un percorso importante in questo momento particolarmente impegnativo ed ha regalato a tutti gli italiani un Europeo meraviglioso e straordinario. Tutti con Mancini, sempre e comunque”.
Lo ha detto l’ex c.t. azzurro Cesare Prandelli starter quest’oggi della corsa benefica ‘Corri la vità in svolgimento a Firenze, tornando sulla mancata partecipazione dell’Italia al prossimo Mondiale in Qatar. “Il primo arbitro donna in serie A? Finalmente dico io – ha aggiunto Prandelli-. Le arbitro donna sono preparatissime, sono serie, quindi possono o dare anche qualcosa in più perchè in questo momento il calcio è sempre alla ricorsa delle vittorie però bisogna anche gestire bene la partite”. E a chi gli ha chiesto se vedrebbe bene un ingresso di Gabriel Batistuta nello staff dirigenziale della Fiorentina, Prandelli ha risposto: “Qui c’è del sentimento e la voglia di far crescere una società, poi queste sono quelle dinamiche molto particolari e difficili. Le parti mi sembra si fossero già incontrate, si era parlato di un futuro assieme, poi non so perchè non avessero trovato un accordo. E’ una situazione non solo sentimentale ma anche di trovare un personaggio con una grande personalità ed una grande leadership che possa essere un riferimento per tanti”.

– foto: LivePhotoSport

(ITALPRESS).

Vuoi pubblicare i contenuti di Italpress.com sul tuo sito web o vuoi promuovere la tua attività sul nostro sito e su quelli delle testate nostre partner? Contattaci all'indirizzo info@italpress.com