POTENZA CAPITALE DELLO SPORT, BARDI “ORGOGLIO LUCANO”

 “La decisione di insignire Potenza del ruolo di Capitale europea dello sport mi riempie di orgoglio da lucano. E’ una sfida alla quale le istituzioni, e la Regione in primo luogo, non si dovranno sottrarre. Da questo punto di vista credo che sia necessario dotare la città di nuovi impianti, dove i nostri giovani potranno dare il meglio di sé nelle varie attività. Senza dimenticare che lo Stadio Viviani, pur nel suo glorioso passato, ha fatto ormai il suo tempo e si rende ineludibile la costruzione di una nuova struttura.
Ritengo quindi necessario un tavolo di confronto tra le istituzioni e gli operatori sportivi per costruire questa ipotesi”.
Lo ha dichiarato il Presidente della Giunta regionale Vito Bardi, in occasione della decisione dell’ACES di conferire alla città capoluogo il titolo di “Potenza Città Europea dello Sport 2021”.