OROSCOPO
martedì 21 maggio 2019
Politecnico Milano

UN MOOC PER TUTTI GLI ASPIRANTI INGEGNERI, NASCE EDO

26 marzo 2019

Analisi Matematica è uno degli scogli che attende ciascun aspirante ingegnere e, all’interno di questo grande tema, le equazioni differenziali lineari di secondo ordine rivestono un’importanza particolare. Esse costituiscono la base per il calcolo del moto sia dei fenomeni naturali che, ovviamente, delle strutture costruite dall’uomo: si comprende bene che siano materia complessa, ma imprescindibile. Proprio per la sua importanza strategica, il Politecnico di Milano ha deciso di dedicare loro un MOOC - Massive Open Online Courses chiamato EDO - Equazioni differenziali lineari del secondo ordine, curato dal Dipartimento di Matematica diretto dal professor Giulio Magli. La grande novità è che EDO è inserito “a manifesto”, copre cioè una parte dei crediti previsti per l’insegnamento di Analisi Matematica.
"Il vantaggio per lo studente - si legge in una nota del Politecnico - è straordinario ed è legato al concetto di didattica innovativa chiamato 'flipped classroom'. Cosa significa? Gli studenti dovranno seguire a casa (o comunque non durante le lezioni in presenza) il MOOC, nel momento a loro più favorevole, ascoltando e riascoltando in base alle loro necessità le spiegazioni dei docenti nel video. La conseguenza è che le ore passate in aula saranno dedicate a domande, dubbi, approfondimenti e verifiche che possono beneficiare della presenza di docenti e compagni di corso. Una scelta, quella di inserire un corso online nei piani curriculari, che rappresenta una forte spinta innovativa alla didattica tradizionale".
"I MOOC del Politecnico di Milano entrano a pieno titolo nelle attività curriculari - commenta Giulio Magli - non si tratta di azioni sperimentali o a supporto delle soft skill ma di una precisa scelta capace di valorizzare il tempo trascorso in aula, di incrementare flessibilità e multidisciplinarietà e di fornire un deciso slancio alla digitalizzazione della formazione mantenendo intatto il valore del rapporto docente-studente".
Attivi dal 2014 sul portale www.pok.polimi.it, un numero sempre crescente di MOOC saranno inseriti “a manifesto”, copriranno cioè una parte dei crediti previsti per ciascun insegnamento dei Corsi di Laurea Triennale e Magistrale del Politecnico di Milano.

Share |


Commenti disabilitati per questo articolo

etichetta

Politecnico Milano su Facebook


etichetta

Politecnico Milano su Twitter


etichetta

Politecnico Milano su YouTube

  • #IlPOLIMIrisponde - Perchè...
  • Mari e Oceani: le sfide del...

vedi altri video »