Papa Francesco riceve una delegazione dei giocatori Nba

AUGURI DI PAPA FRANCESCO JORGE MARIO BERGOGLIO ALLA CURIA ROMANA

ROMA (ITALPRESS) – Papa Francesco ha ricevuto oggi in Vaticano una delegazione della National Basketball Players Association, il sindacato che rappresenta i giocatori Nba. È stata un’opportunità per discutere col Santo Padre, nella Biblioteca di Palazzo Apostolico, delle iniziative adottate, a livello individuale e collettivo, per combattere le ingiustizie sociali ed economiche e le ineguaglianze. A rappresentare la Nbpa c’erano Marco Belinelli, Sterling Brown, Jonathan Isaac, Kyle Korver e Anthony Tolliver, oltre a Michele Roberts, direttore esecutivo dell’Associazione, Sherrie Deans, direttore esecutivo della Fondazione Nbpa, e Matteo Zuretti, responsabile delle relazioni internazionali. “Siamo estremamente orgogliosi di avere avuto questa opportunità di venire in Vaticano e condividere le nostre esperienze con Papa Francesco – le parole di Korver – La sua apertura e il suo entusiasmo nel discutere questi temi sono stati motivo d’ispirazione e ci hanno ricordato che il nostro lavoro ha un impatto globale e deve essere portato avanti”. “Un’esperienza incredibile – ha aggiunto Tolliver – Col sostegno e la benedizione del Papa guardiamo alla prossima stagione con ancora più forza per continuare a spingere per il cambiamento”.
(ITALPRESS).