Nations League, Immobile salta anche l’Ungheria

ROMA (ITALPRESS) – Niente da fare per Ciro Immobile. L’attaccante della Lazio, che aveva saltato già il match di Milano contro l’Inghilterra per un infortunio muscolare, non partirà per Budapest dove gli Azzurri di Mancini si giocheranno domani l’accesso alla Final Four di Nations League.
Immobile questa mattina, fa sapere la Figc, si è sottoposto a Milano “ad accertamenti clinici e strumentali che ne hanno confermato l’indisponibilità” per la gara di domani in Ungheria.
Immobile ha comunque raggiunto con la squadra l’aeroporto di Malpensa, dove sul volo in arrivo da Roma il gruppo si è riunito al ct, che ieri sera era rientrato nella capitale per poter votare questa mattina.
Mancini “pur apprezzando la disponibilità del calciatore, constatato quanto emerso dagli accertamenti strumentali, ha scelto di lasciar tornare il centravanti azzurro al club di appartenenza, per proseguire le cure del caso. Gli accertamenti eseguiti sono stati, come sempre avviene, condivisi con lo staff medico del club”, conclude la Figc.
Sarà Benoit Bastien ad arbitrare la sfida della Puskas Arena di Budapest. Il fischietto francese sarà coadiuvato dai connazionali Hicham Zakrani e Aurelien Berthomieu (assistenti) e dal quarto uomo Jeremie Pignard. Al Var Benoit Millot.

– foto LivePhotoSport –
(ITALPRESS).

Vuoi pubblicare i contenuti di Italpress.com sul tuo sito web o vuoi promuovere la tua attività sul nostro sito e su quelli delle testate nostre partner? Contattaci all'indirizzo info@italpress.com