Morto giornalista Gianni Mura, raccontò calcio e ciclismo

Lutto nel mondo del giornalismo. E’ morto all’età 74 anni, stroncato da un attacco cardiaco, il giornalista Gianni Mura, firma storica di Repubblica. Mura si è spento questa mattina all’ospedale di Senigallia, in provincia di Ancona.

Memorabili le sue cronache su calcio e ciclismo ospitate dal quotidiano fin dal 1976. Restano nella storia del giornalismo i suoi racconti dal Tour de France e dal Giro d’Italia. Nato a Milano nel 1945, ha dato alle stampe 4 libri, il più noto dei quali il romanzo “Giallo su giallo” vincitore del Premio Grinzane.
(ITALPRESS).