Meloni “Centrodestra è unito per visione, nostre liste meritocratiche”

Roma 13/05/2022 Auditorium della Conciliazione. Seconda giornata degli Stati Generali della Natalità Nella foto: Giorgia Meloni (ROMA - 2022-05-13, FABIO CIMAGLIA) p.s. la foto e' utilizzabile nel rispetto del contesto in cui e' stata scattata, e senza intento diffamatorio del decoro delle persone rappresentate

ROMA (ITALPRESS) – “La presentazione delle liste porta sempre polemiche, dopo l’avvento del Movimento 5 Stelle che ha raccontato che arrivare in Parlamento poteva essere la pesca delle occasioni e che ha aperto la possibilità a chiunque, senza avere una storia e fare gavetta, di avere speranze di entrare. Fratelli d’Italia sta componendo le liste nel modo più meritocratico possibile”. Così la leader di Fratelli d’Italia, Giorgia Meloni, a 24 Mattino Estate su Radio 24. “Il Centrodestra governa insieme 15 regioni – ha aggiunto – siamo insieme per scelta e compatibilità di visione, dall’altra parte stanno insieme solo per abbattere la Destra”. Poi, un passaggio sulle pensioni: “Per la quantificazione della cifra per l’aumento delle pensioni bisogna capire la praticabilità di quanto si possano aumentare. Sono certa che per il problema delle pensioni minime e sociali e invalidità, peraltro oggetto di sentenze, si possa lavorare per trovare risorse per renderle adeguate all’aumento dell’inflazione e una realtà che muta. Si possono trovare risorse in un sistema che spende 110 miliardi di euro per bonus inutili, o che spende fino a 780 euro di reddito di cittadinanza per una persona abile al lavoro e dà solo 270 euro d’invalidità a chi non può lavorare”. “Bisogna costruire un sistema che sia giusto, il sistema non è stato sempre giusto, bisogna lavorare per priorità – ha aggiunto Meloni – In Italia abbiamo speso 180 miliardi solo per la pandemia, ora abbiamo investito 250 miliardi sul PNRR, le risorse si trovano, il punto è per cosa le spendi. Il tema delle pensioni esiste, abbiamo anziani che fisicamente non ce la fanno e ragioneremo su come adeguare queste pensioni”.
(ITALPRESS).

– credit photo agenziafotogramma.it –

Vuoi pubblicare i contenuti di Italpress.com sul tuo sito web o vuoi promuovere la tua attività sul nostro sito e su quelli delle testate nostre partner? Contattaci all'indirizzo info@italpress.com