Malta, tasso di positività al Covid-19 più basso d’Europa

Milano, Tamponi all'Ospedale San Paolo, famiglie e bambini (Milano - 2022-01-19, Maurizio Maule) p.s. la foto e' utilizzabile nel rispetto del contesto in cui e' stata scattata, e senza intento diffamatorio del decoro delle persone rappresentate

LA VALLETTA (MALTA) (ITALPRESS/MNA) – Malta registra il tasso più basso di infezioni da Covid-19 dallo scorso marzo, con un tasso di positività del 5,9% che è anche il più basso d’Europa. Lo ha confermato il Centro europeo per la prevenzione e il controllo delle malattie. I casi positivi hanno iniziato a diminuire a luglio dopo il drammatico aumento dei casi da marzo a giugno. Secondo le autorità sanitarie locali, 524 pazienti sono ancora positivi. Il Centro europeo per la prevenzione e il controllo delle malattie ha rilevato anche una diminuzione del numero di pazienti ricoverati presso l’ospedale Mater Dei, con 4 pazienti per ogni 100.000 persone. Questo è considerato uno dei tassi più bassi in Europa. Le autorità sanitarie maltesi stanno effettuando oltre 500 test ogni giorno e ogni paziente ricoverato in tutti gli ospedali di Malta viene sottoposto a screening. Tuttavia, Malta sta registrando il secondo tasso di mortalità più alto in Europa dopo la Grecia. Il numero di pazienti deceduti per il Covid-19 ha iniziato ad aumentare dallo scorso giugno. Negli ultimi quattro giorni non si sono però registrati nuovi decessi. Il numero delle vittime è di 797 persone.
(ITALPRESS).
-foto agenziafotogramma.it-

Vuoi pubblicare i contenuti di Italpress.com sul tuo sito web o vuoi promuovere la tua attività sul nostro sito e su quelli delle testate nostre partner? Contattaci all'indirizzo info@italpress.com