Letta “Il lavoro sarà il cuore della prossima legislatura”

Enrico Letta, Partito Democratico during "Italy without poisons. No to war", programmatic conference of Europa Verde and the European Green Party Verdi., News in Rome, Italy, March 13 2022 (Rome - 2022-03-13, Gloria Imbrogno / ipa-agency.net) p.s. la foto e' utilizzabile nel rispetto del contesto in cui e' stata scattata, e senza intento diffamatorio del decoro delle persone rappresentate

GENOVA (ITALPRESS) – “Per noi il lavoro è la questione fondamentale e più importante della campagna elettorale. Siamo qui con il nostro ministro del Lavoro Orlando, per rivendicare quel che di buono abbiamo fatto in questa legislatura. Il nostro programma sul lavoro è molto chiaro: per noi vuol dire togliere la precarietà, primo impiego per i giovani con la decontribuzione e a tasse zero, abbattimento dei finti stage e, soprattutto, riduzione shock delle tasse sul lavoro per far sì che i salari siano più alti e per lottare contro il lavoro nero, ma anche per la sicurezza nei luoghi di lavoro. Sono i punti sui quali pensiamo e crediamo che il lavoro sia e debba essere il cuore dei prossimi cinque anni”. Così il segretario del Pd, Enrico Letta, a margine di un incontro a Genova. Per Letta “la strada da seguire è nel nostro programma: ci sono nuove misure che hanno a che vedere innanzitutto con l’incentivazione del contratto a tempo indeterminato, che dev’essere la strada maestra. Poi ci sono una serie di indicazioni importanti su come proteggere il lavoro, i lavoratori. Un programma di legislatura che, attraverso incentivi, regole e soprattutto l’introduzione del salario minimo sarà il cuore della legislatura”.
(ITALPRESS).
-foto agenziafotogramma.it-

Vuoi pubblicare i contenuti di Italpress.com sul tuo sito web o vuoi promuovere la tua attività sul nostro sito e su quelli delle testate nostre partner? Contattaci all'indirizzo info@italpress.com