GALLINARI SHOW, CLIPPERS SUPERANO NEW YORK

Danilo Gallinari grande protagonista nella notte italiana della regular-season dell’Nba. La trentenne ala di Sant’Angelo Lodigiano sigla 20 punti in 23 minuti di impiego nel successo casalingo dei Los Angeles Clippers, che davanti agli oltre 19mila spettatori dello Staples Center superano i New York Knicks per 128-107. Il miglior realizzatore del match è il suo compagno di squadra Landry Shamet, a referto con 21 punti (17 a testa, tra gli ospiti, per Damyean Dotson e Noah Vonleh). Successo all’overtime per i Detroit Pistons, che piegono per 112-107 i Toronto Raptors nonostante i 35 punti siglati, tra i canadesi, da Kyle Lowry. Affermazione in volata di Oklahoma City Thunder, che si aggiudica per 99-95 la sfida con i Memphis Grizzlies sebbene Avery Bradley sigli 27 punti. Bel successo esterno per Houston Rockets, che viola per 115-104 il parquet dei Boston Celtics con 42 punti di uno scatenato James Harden.