EMILIANO “DATI LUSINGHIERI SULL’ECONOMIA PUGLIESE”

“L’evento oggi organizzato dal Sole 24 Ore dà un resoconto sugli ultimi 4 anni della economia pugliese assolutamente lusinghieri. Questo non vuol dire che siamo in paradiso, la strada è ancora lunga”.
Lo ha detto il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, a margine del roadshow “Innovation Days – Le accellenze del territorio”, organizzato dal Gruppo 24 Ore, che oggi ha fatto tappa a Bari.
“La strada è ancora lunga – ha precisato il governatore – ma raccontiamo dati economici di crescita del Pil, dell’occupazione in generale sulla tenuta della rete delle imprese pugliesi che sono unici in Italia. Questa unicità ovviamente è nota agli operatori, è nota a chi per esempio viene in Puglia per richiedere finanziamenti e per costruire qui, persino dal Nord, il successo delle loro imprese, ma è meno nota al circuito della consapevolezza quotidiana da parte di tutti i pugliesi”.

All’appuntamento che si è svolto oggi a Villa Romanazzi Carducci si è parlato del territorio pugliese con interviste e dibattiti che hanno coinvolto rappresentanti di tutti i settori che hanno saputo puntare sull’innovazione e che si propongono come protagonisti del cambiamento.
“La Puglia – ha aggiunto Emiliano – gode di grande considerazione in ogni settore, dal cinema, alla cultura, all’innovazione tecnologica, all’aerospazio, alla meccatronica. In questo momento di crisi, persino la siderurgia è oggetto di un interesse spasmodico, in termini di innovazione tecnologica, e persino il presidente del Consiglio dice che il futuro dell’ex Ilva, oggi ArcelorMittal, sta nell’innovazione tecnologica, sicuro che la Puglia è capace di recitare questa nuova parte in una storia difficile ma che secondo me ci consentirà di uscire e far uscire l’Italia da questo grande problema nel migliore dei modi”.
(ITALPRESS).