Digital Innovation Days riparte nel 2021

ROMA (ITALPRESS/TraMe&Tech) – Dal 10 al 13 novembre avrà luogo l’atteso evento tutto dedicato al mondo digitale. Quest’anno la modalità di partecipazione diventa “Phygital”, ovvero un misto fra una partecipazione fisica (programmata per il 10 e l’11 novembre) e a distanza (che avrà luogo il 12 e il 13 novembre).
Sul palco saliranno più di 200 speaker, scelti fra i maggiori professionisti del settore: si parlerà di social media, web marketing, e-commerce, sostenibilità, e molto altro. Fra gli ospiti ci sarà anche Martin Lindstrom, guru internazionale del marketing e autore di best seller.
Il tema dell’edizione 2021 è “Human Capital: Driver for Innovation”. Da quest’anno Didays diventa un vero e proprio brand, coinvolgendo università, istituzioni e imprenditori non solo durante i giorni della presentazione, ma tutto l’anno.
TraMe&Tech sarà nuovamente uno dei partner ufficiali dell’evento. Per usufruire di una speciale promozione sui biglietti, è sufficiente visitare il sito ufficiale e inserire il codice “WelcomeBACK30” per uno sconto del 30%.
Digital Innovation Days nasce come evento sui social media nel 2014. Nel 2017 si espande, diventando un evento di 3 giorni ricco di contenuti dedicati al tema dell’innovazione. E’ nel 2019 che si verifica la svolta: grazie all’ingresso in società di Nicola e Giulio Nicoletti, l’evento fa il salto di qualità, ospitando 1200 partecipanti e 110 speaker. Nel 2020, l’edizione diventa full digital a causa della pandemia, ospitando comunque ben 2000 partecipanti e 152 speaker.
Sul palco dell’evento si sono alternati negli anni diversi speaker legati a importanti agende e agenzie. Tra cui Google, Microsoft, Enel, American Express, SAS, L’Orèal, Deutsche Bank, Nestlè, Banca Mediolanum, Perfetti Van Melle, Armando Testa, Ogilvy e Meritocracy.
(ITALPRESS).