Covid, in Sicilia più controlli e mascherine all’aperto

PALERMO (ITALPRESS) – Nuova ordinanza del Presidente della Regione siciliana, Nello Musumeci. Il provvedimento, firmato dal governatore, contiene disposizioni ulteriori per i presidi sanitari presso porti ed aeroporti; per il rafforzamento dei controlli all’ingresso dell’isola; disposizioni in materia di laboratori regionali per il sequenziamento delle varianti. Ma anche per i migranti giunti in Sicilia, che al termine della quarantena saranno sottoposti al tampone molecolare invece di quello antigenico. Infine, è fatto obbligo a ogni cittadino al di sopra dei 12 anni di indossare la mascherina nei luoghi pubblici e aperti al pubblico. Le disposizioni scatteranno a partire da domani.
(ITALPRESS).

Vuoi pubblicare i contenuti di Italpress.com sul tuo sito web o vuoi promuovere la tua attività sul nostro sito e su quelli delle testate nostre partner? Contattaci all'indirizzo info@italpress.com